1. Diario di Viaggio Colombia: Nonnehoidea

    di , il 21/8/2001 00:00

    Prima tappa Bogotà.

    Piuttosto militarizzata e un po'pericolosa. Comunque tutto OK. Città bella e sorprendente. Da vedere. Il museo Botero è una meraviglia. In generale si comprano cose belle e a prezzi buoni.

    Seconda tappa Cartagena.

    Un gioiello. Posto tranquillo e divertente. In loco parecchi italiani "persi". Il centro storico è affascinante. La gente è calda e disponibile.

    Terza tappa, S. Marta.

    Natura impressionante e selvaggia. Tutto tranquillo. Parecchi posti di blocco. La polizia è onnipresente.

    In Colombia è normale venire fermati spesso, però a volte esagerano. Il Paese ...

  2. Andrea Scotto
    , 21/8/2001 00:00
    Prima tappa Bogotà.
    Piuttosto militarizzata e un po'pericolosa. Comunque tutto OK. Città bella e sorprendente. Da vedere. Il museo Botero è una meraviglia. In generale si comprano cose belle e a prezzi buoni.
    Seconda tappa Cartagena.
    Un gioiello. Posto tranquillo e divertente. In loco parecchi italiani "persi". Il centro storico è affascinante. La gente è calda e disponibile.
    Terza tappa, S. Marta.
    Natura impressionante e selvaggia. Tutto tranquillo. Parecchi posti di blocco. La polizia è onnipresente.
    In Colombia è normale venire fermati spesso, però a volte esagerano. Il Paese ...