1. Diario di Viaggio : Al ritmo di ozio e merengue

    di , il 23/8/2001 00:00

    L’arrivo all’aeroporto di Punta Cana mi ha fatto sorridere. Scendiamo dalla scaletta del Boeing Air Europe e ci troviamo a pochi passi da una capanna.

    Quella capanna è l’aeroporto. Ho pensato: ”Mancano solo le signorine con le ghirlande di fiori che ti danno il benvenuto”: mi sbagliavo: c’erano anche quelle, decise a farti una foto per poi rivendertela nel triste e malinconico momento della partenza. L’estenuante coda alla dogana e al ritiro bagagli mi ha fatto sorridere molto meno. Valigie alla mano partiamo in autobus ...

  2. Marta Panigone
    , 23/8/2001 00:00
    L’arrivo all’aeroporto di Punta Cana mi ha fatto sorridere. Scendiamo dalla scaletta del Boeing Air Europe e ci troviamo a pochi passi da una capanna.
    Quella capanna è l’aeroporto. Ho pensato: ”Mancano solo le signorine con le ghirlande di fiori che ti danno il benvenuto”: mi sbagliavo: c’erano anche quelle, decise a farti una foto per poi rivendertela nel triste e malinconico momento della partenza. L’estenuante coda alla dogana e al ritiro bagagli mi ha fatto sorridere molto meno. Valigie alla mano partiamo in autobus ...