1. Diario di Viaggio Italia: Un viaggio tra i pazzi

    di , il 30/8/2001 00:00

    Partenza da Genova diretti a Lido di Classe.

    Arrivo dopo 6 ore di treno alla stazioncina di Lido di Classe, piovicchia e in giro non c'é un anima viva. Appena scesi dal treno noto una scritta poco rassicirante su un bidone della spazzatura... C'era scritto appunto "bidone".!

    Iniziamo a percorrere un viale costeggiato da villette con macchinoni posteggiati. Arrivati in fondo ci sentiamo un pochino disorientati, Luca telefona all'albergo: dove siete??, sicuro di ottenere una risposta chiara - tranquilli a un "chilometrino". Pensiamo che si possa fare a ...

  2. Stefania Bosisio castellucci
    , 30/8/2001 00:00
    Partenza da Genova diretti a Lido di Classe.
    Arrivo dopo 6 ore di treno alla stazioncina di Lido di Classe, piovicchia e in giro non c'é un anima viva. Appena scesi dal treno noto una scritta poco rassicirante su un bidone della spazzatura... C'era scritto appunto "bidone".!
    Iniziamo a percorrere un viale costeggiato da villette con macchinoni posteggiati. Arrivati in fondo ci sentiamo un pochino disorientati, Luca telefona all'albergo: dove siete??, sicuro di ottenere una risposta chiara - tranquilli a un "chilometrino". Pensiamo che si possa fare a ...