1. Diario di Viaggio Spagna: Malaga (my spanish heart)

    di , il 14/10/2001 00:00

    Ammiravo la sua maestosità dal terrazzo dell'appartamento, non avevo mai visto niente di più affascinante... Malaga era distesa, dormiente, bellissima!

    Erano le 5.30 del mattino e le prime luci dell'alba accarezzavano le bianche spiagge di Malaga la bellissima. Io e Paolo avevamo deciso di andare a Malaga per la feria di agosto. Non avevo nessuna idea di ciò che era una "feria" spagnola, tutto ciò che sapevo della spagna l'avevo appreso da Haminguay, Rafael Alberti e Garcia Lorca. Ci incamminammo per il centro verso le 11 ...

  2. Armando Corea
    , 14/10/2001 00:00
    Ammiravo la sua maestosità dal terrazzo dell'appartamento, non avevo mai visto niente di più affascinante... Malaga era distesa, dormiente, bellissima!
    Erano le 5.30 del mattino e le prime luci dell'alba accarezzavano le bianche spiagge di Malaga la bellissima. Io e Paolo avevamo deciso di andare a Malaga per la feria di agosto. Non avevo nessuna idea di ciò che era una "feria" spagnola, tutto ciò che sapevo della spagna l'avevo appreso da Haminguay, Rafael Alberti e Garcia Lorca. Ci incamminammo per il centro verso le 11 ...