1. Diario di Viaggio Thailandia: Dove anche la Coca Cola parla thailandese

    di , il 25/10/2001 00:00

    Sono appena sceso dal volo che mi ha portato a Bangkok e, dopo aver raccolto i miei bagagli, m'incammino verso l'aerostazione dei voli nazionali, ho tempo, il mio aereo partirà solamente tra qualche ora.

    Sono le sei del mattino, nel tunnel di collegamento le porte aperte sull'esterno fanno entrare l'aria calda ed afosa della strada.

    Decido di iniziare la mia prima giornata thailandese facendo colazione alla maniera locale, una ciotola di zuppa "kuaytiaw naam" ed un caffè al self service che ha appena aperto.

    Non è ...

  2. Giorgio Nastri
    , 25/10/2001 00:00
    Sono appena sceso dal volo che mi ha portato a Bangkok e, dopo aver raccolto i miei bagagli, m'incammino verso l'aerostazione dei voli nazionali, ho tempo, il mio aereo partirà solamente tra qualche ora.
    Sono le sei del mattino, nel tunnel di collegamento le porte aperte sull'esterno fanno entrare l'aria calda ed afosa della strada.
    Decido di iniziare la mia prima giornata thailandese facendo colazione alla maniera locale, una ciotola di zuppa "kuaytiaw naam" ed un caffè al self service che ha appena aperto.
    Non è ...