1. Diario di Viaggio Spagna: Siviglia

    di , il 27/11/2001 00:00

    Le città hanno tutte un verso da cui è meglio prenderle, un profilo migliore da cui è consigliabile guardarle. Siviglia, per esempio, arrivandoci dall'aereoporto è perfetta: il taxi ti porta lungo l'Avenida de La Palmera, da sud, e poi sale lungo il Paseo de Las Delicias fino al centro, costeggiando il fiume, il Guadalquivir. E ci vuol poco a capire in quale magnifico posto siamo arrivati.

    Infatti ti sfilano davanti i padiglioni dell'Exposicion Iberoamericana del 1929, che sono magnifici palazzi di svariati stili (fondamentalmente decò) ognuno dedicato ...

  2. Redazione
    , 27/11/2001 00:00
    Le città hanno tutte un verso da cui è meglio prenderle, un profilo migliore da cui è consigliabile guardarle. Siviglia, per esempio, arrivandoci dall'aereoporto è perfetta: il taxi ti porta lungo l'Avenida de La Palmera, da sud, e poi sale lungo il Paseo de Las Delicias fino al centro, costeggiando il fiume, il Guadalquivir. E ci vuol poco a capire in quale magnifico posto siamo arrivati.
    Infatti ti sfilano davanti i padiglioni dell'Exposicion Iberoamericana del 1929, che sono magnifici palazzi di svariati stili (fondamentalmente decò) ognuno dedicato ...