1. Diario di Viaggio Tanzania: Zanzibar

    di , il 4/12/2001 00:00

    Il fascino indescrivibile dell'Africa colpisce al cuore anche visitando una destinazione turistica come l'isola di Zanzibar.

    In questo periodo di crisi l'isola appare nel suo più grande splendore. Poca gente, spiagge deserte e bianche, un mare che racconta di epoche passate e di storie leggendarie. Alloggiare nella strafamosa Kiwengwa negli all inclusive a volte disprezzati, è comunque piacevolissimo.

    L'occhio del vero viaggiatore sa vedere al di là dell'apparenza. Il tutto confezionato non deve far da copertura alla reali bellezza del posto. Stone Town, tanto immaginata ...

  2. Serena Sanchini
    , 4/12/2001 00:00
    Il fascino indescrivibile dell'Africa colpisce al cuore anche visitando una destinazione turistica come l'isola di Zanzibar.
    In questo periodo di crisi l'isola appare nel suo più grande splendore. Poca gente, spiagge deserte e bianche, un mare che racconta di epoche passate e di storie leggendarie. Alloggiare nella strafamosa Kiwengwa negli all inclusive a volte disprezzati, è comunque piacevolissimo.
    L'occhio del vero viaggiatore sa vedere al di là dell'apparenza. Il tutto confezionato non deve far da copertura alla reali bellezza del posto. Stone Town, tanto immaginata ...