1. Diario di Viaggio Brasile: SALVADOR - BAHIA - dal diario di viaggio

    di , il 19/4/2002 00:00

    Forse è poetico ciò che è possibile appena sfiorare, forse quest'immagine non vissuta rimarrà per questo più fortemente mia, non sono rimasto su quella riva chiara, non ho messo il costume per immergermi in quell'acqua limpida, attraversata dai fari della stada, non mi sono lasciato rapire dal calore che la sabbia tenera ha rubato al giorno.

    Soltanto l'ho veduto, per un breve attimo, questa notte, quel fazzoletto di spiaggia disteso verso il Forte di Santa Maria, ai margini oceanici che questo "patibolo"(*) accompagna.

    Non so perchè, a ...

  2. Luca Lo giudice 1
    , 19/4/2002 00:00
    Forse è poetico ciò che è possibile appena sfiorare, forse quest'immagine non vissuta rimarrà per questo più fortemente mia, non sono rimasto su quella riva chiara, non ho messo il costume per immergermi in quell'acqua limpida, attraversata dai fari della stada, non mi sono lasciato rapire dal calore che la sabbia tenera ha rubato al giorno.
    Soltanto l'ho veduto, per un breve attimo, questa notte, quel fazzoletto di spiaggia disteso verso il Forte di Santa Maria, ai margini oceanici che questo "patibolo"(*) accompagna.
    Non so perchè, a ...