1. Diario di Viaggio Polonia: Polonia per caso

    di , il 12/10/2002 00:00

    Nel mio viaggio con il mio amico max la polonia e' arrivata per caso e se ne andata cosi' lievemente che me ne sono innamorato .

    Siamo arrivati a Cracovia il 2.1.1997 e volevamo visitare i campi di concentramento di Auschwitz . Erano le 6 di mattina e la stazione gia' brulicava di persone assonnate che andavano al lavoro, era tutto bianco e pulito e la gente era cosi tranquilla e pacifica che sembrava un film muto. I tram si incrociavano come nelle grandi metropoli e lasciavano dietro di se ...

  2. Gianmaria Bertuzzo
    , 12/10/2002 00:00
    Nel mio viaggio con il mio amico max la polonia e' arrivata per caso e se ne andata cosi' lievemente che me ne sono innamorato .
    Siamo arrivati a Cracovia il 2.1.1997 e volevamo visitare i campi di concentramento di Auschwitz . Erano le 6 di mattina e la stazione gia' brulicava di persone assonnate che andavano al lavoro, era tutto bianco e pulito e la gente era cosi tranquilla e pacifica che sembrava un film muto. I tram si incrociavano come nelle grandi metropoli e lasciavano dietro di se ...