1. Diario di Viaggio Cuba: Cuba che ci ha scaldato il cuore

    di , il 20/10/2002 00:00

    Arriviamo all’Habana la sera di Natale del 1999 alle ore 22.00 con un volo Air France proveniente da Parigi. L’aereo è in ritardo, a Parigi abbiamo aspettato circa 1 ora che rintracciassero e scaricassero il bagaglio di un passeggero che non risulta imbarcato (scopriremo poi che si era tolto la vita nei bagni dell’aeroporto), alla dogana facciamo più di un ora di coda, è il nostro assaggio alla burocrazia cubana.

    Come consigliato abbiamo una finta prenotazione per l’Hotel “El Morro” che scopriremo essere chiuso da ...

  2. David Marcacci
    , 20/10/2002 00:00
    Arriviamo all’Habana la sera di Natale del 1999 alle ore 22.00 con un volo Air France proveniente da Parigi. L’aereo è in ritardo, a Parigi abbiamo aspettato circa 1 ora che rintracciassero e scaricassero il bagaglio di un passeggero che non risulta imbarcato (scopriremo poi che si era tolto la vita nei bagni dell’aeroporto), alla dogana facciamo più di un ora di coda, è il nostro assaggio alla burocrazia cubana.
    Come consigliato abbiamo una finta prenotazione per l’Hotel “El Morro” che scopriremo essere chiuso da ...