1. Diario di Viaggio Francia: Cap corse in bici

    di , il 1/12/2002 00:00

    In 3 giorni un comodo e tranquillo giro del dito, potendo godere i tempi tranquilli di una vacanzina (un giro che può essere alla portata di tutti!!!)

    Solo 40 KM al giorno su strade che in quel periodo non sono ancora trafficate dalle auto, per godere profumi, colpi d'occhio non godibili in auto. Traghetto Savona Bastia, quindi pedalando

    1° giorno: Bastia - Macinaggio,

    2° giorno: Macinaggio - Centuri,

    3° giorno: Centuri - Nonza e ultima tappa un po' faticosa Nonza - Patrimonio - Bastia.

    Veramente godibile!!!!

  2. Paola Domaneschi
    , 1/12/2002 00:00
    In 3 giorni un comodo e tranquillo giro del dito, potendo godere i tempi tranquilli di una vacanzina (un giro che può essere alla portata di tutti!!!)
    Solo 40 KM al giorno su strade che in quel periodo non sono ancora trafficate dalle auto, per godere profumi, colpi d'occhio non godibili in auto. Traghetto Savona Bastia, quindi pedalando
    1° giorno: Bastia - Macinaggio,
    2° giorno: Macinaggio - Centuri,
    3° giorno: Centuri - Nonza e ultima tappa un po' faticosa Nonza - Patrimonio - Bastia.
    Veramente godibile!!!!