1. Diario di Viaggio Messico: Maya in corriera con il sub comandante Marcos

    di , il 17/1/2003 00:00

    Lunedì mattina ore 9:00. Apro il portone d’ingresso, salgo le scale fino al primo piano, passo il badge per le presenze, entro nell’open space e mi siedo alla postazione.

    E’ tutto vero. Sono ritornato a casa.

    Per un istante mi sento una pressa che mi schiaccia verso il basso e vedo la mia faccia serena aggrottarsi sulle sopracciglia.

    I primi pensieri di lavoro iniziano a riaffiorare.

    I colleghi faticano a riconoscermi per via di una faccia che dicono molto abbronzata, per la barba che non ho voglia ...

  2. Fabrizio Bogo
    , 17/1/2003 00:00
    Lunedì mattina ore 9:00. Apro il portone d’ingresso, salgo le scale fino al primo piano, passo il badge per le presenze, entro nell’open space e mi siedo alla postazione.
    E’ tutto vero. Sono ritornato a casa.
    Per un istante mi sento una pressa che mi schiaccia verso il basso e vedo la mia faccia serena aggrottarsi sulle sopracciglia.
    I primi pensieri di lavoro iniziano a riaffiorare.
    I colleghi faticano a riconoscermi per via di una faccia che dicono molto abbronzata, per la barba che non ho voglia ...