1. Diario di Viaggio Colombia: La magia di San Andres

    di , il 17/2/2003 00:00

    Viaggio spesso da sola e mi sono sempre trovata benissimo, però spesso devo optare per i classici pacchetti volo+villaggio, non volendo avere tanti problemi da risolvere da sola.

    Perciò armata della mia attrezzatura sub sono partita per la volta di questa splendida isoletta poco conosciuta dal turismo italiano e sperduta nel mar dei Caraibi.

    Arrivata alle 16 dopo 12 ore di volo vengo accolta all’aeroporto dalla guida e portata nel mio albergo (splendido tra l’altro).

    Durante il tragitto aeroporto-albergo inizio a guardarmi in giro e la città ...

  2. Barbara Guarino
    , 17/2/2003 00:00
    Viaggio spesso da sola e mi sono sempre trovata benissimo, però spesso devo optare per i classici pacchetti volo+villaggio, non volendo avere tanti problemi da risolvere da sola.
    Perciò armata della mia attrezzatura sub sono partita per la volta di questa splendida isoletta poco conosciuta dal turismo italiano e sperduta nel mar dei Caraibi.
    Arrivata alle 16 dopo 12 ore di volo vengo accolta all’aeroporto dalla guida e portata nel mio albergo (splendido tra l’altro).
    Durante il tragitto aeroporto-albergo inizio a guardarmi in giro e la città ...