1. Diario di Viaggio Italia: Immersioni a Lampedusa

    di , il 5/5/2003 00:00

    L'atterraggio sulla pista di Lampedusa dopo un volo diretto da Malpensa è già uno spettacolo. L'aeroporto è vicinissimo al mare e al momento della discesa avevavo la sensazione di cadere nel blu dell'acqua cristallina.

    L'isola è piccola e quasi incontaminata. Tutto dipende dal mare che è padrone di tutte le attività. Se cè mare mosso non si può uscire in barca e quindi il consiglio è quello di affittare uno scooter (vi sono parecchi autonoleggi) e percorrere la bellissima strada panoramica. In primavera è bellissimo sentire ...

  2. Sabina Scarpino
    , 5/5/2003 00:00
    L'atterraggio sulla pista di Lampedusa dopo un volo diretto da Malpensa è già uno spettacolo. L'aeroporto è vicinissimo al mare e al momento della discesa avevavo la sensazione di cadere nel blu dell'acqua cristallina.
    L'isola è piccola e quasi incontaminata. Tutto dipende dal mare che è padrone di tutte le attività. Se cè mare mosso non si può uscire in barca e quindi il consiglio è quello di affittare uno scooter (vi sono parecchi autonoleggi) e percorrere la bellissima strada panoramica. In primavera è bellissimo sentire ...