1. Diario di Viaggio Messico: Lontano da Dio, vicino alle stelle

    di , il 19/5/2003 00:00

    Città del Messico, giungla metropolitana.

    Mar 15: Mexico City, il taxi all’aeroporto, dopo averci assicurato in tutti i modi di essere ‘seguro’, viste forse le nostre facce tese all’arrivo, ci accompagna all’hotel Isabel, a due isolati dallo Zocalo, la piazza principale della città. E’ come me l’immaginavo, un po’ più buio e tetro forse, ma coi patii e le piante e l’odore dei fumi che penetra da fuori. Metto appena il naso fuori a respirare meglio il tanfo della capitale, poi cena nel ristorante dell ...

  2. Edson
    , 19/5/2003 00:00
    Città del Messico, giungla metropolitana.
    Mar 15: Mexico City, il taxi all’aeroporto, dopo averci assicurato in tutti i modi di essere ‘seguro’, viste forse le nostre facce tese all’arrivo, ci accompagna all’hotel Isabel, a due isolati dallo Zocalo, la piazza principale della città. E’ come me l’immaginavo, un po’ più buio e tetro forse, ma coi patii e le piante e l’odore dei fumi che penetra da fuori. Metto appena il naso fuori a respirare meglio il tanfo della capitale, poi cena nel ristorante dell ...