1. Diario di Viaggio Ruanda: Gli occhi del gorilla e altre storie d'Africa

    di , il 26/8/2003 00:00

    L'aereo ha iniziato la sua discesa. Sugli schermi un puntino luminoso, siamo noi. Sotto, l'uganda.

    Entebbe International Airport. Un solo stanzone dove avviene il disbrigo di tutte le formalità. Il controllo anti sars, quello dei passaporti, la consegna dei bagagli, la dogana...davanti a me tre settimane da overlander, le giornate a bordo di un gigantesco camion giallo e le notti dentro una minuscola tenda. Fuori, l'africa. Le paure e i dubbi sopiti da paelle e gelati e bibite ingurgitati durante le otto ore di volo si ...

  2. manuP
    , 26/8/2003 00:00
    L'aereo ha iniziato la sua discesa. Sugli schermi un puntino luminoso, siamo noi. Sotto, l'uganda.
    Entebbe International Airport. Un solo stanzone dove avviene il disbrigo di tutte le formalità. Il controllo anti sars, quello dei passaporti, la consegna dei bagagli, la dogana...davanti a me tre settimane da overlander, le giornate a bordo di un gigantesco camion giallo e le notti dentro una minuscola tenda. Fuori, l'africa. Le paure e i dubbi sopiti da paelle e gelati e bibite ingurgitati durante le otto ore di volo si ...