1. Diario di Viaggio Portogallo: Alcobaça, Batalha, Obidos..

    di , il 8/9/2003 00:00

    Se dopo aver visitato Lisbona vi rimane ancora qualche giorno di tempo, noleggiate un’auto (tanto costa pochissimo) e dirigetevi verso nord.

    A poco più di un centinaio di chilometri dalla capitale incontrerete la minuscola e pittoresca cittadina di Batalha, che merita una sosta non tanto per il piccolo centro ormai invaso da ristoranti per turisti e negozietti di souvenir quanto per il meraviglioso Monastero di Santa Maria da Vitoria. Non bastano le parole di un premio Nobel – Josè Saramago, “Viaggio in Portogallo”, pagina 309 – per ripetervi l’ammirazione e ...

  2. Barbara P
    , 8/9/2003 00:00
    Se dopo aver visitato Lisbona vi rimane ancora qualche giorno di tempo, noleggiate un’auto (tanto costa pochissimo) e dirigetevi verso nord.
    A poco più di un centinaio di chilometri dalla capitale incontrerete la minuscola e pittoresca cittadina di Batalha, che merita una sosta non tanto per il piccolo centro ormai invaso da ristoranti per turisti e negozietti di souvenir quanto per il meraviglioso Monastero di Santa Maria da Vitoria. Non bastano le parole di un premio Nobel – Josè Saramago, “Viaggio in Portogallo”, pagina 309 – per ripetervi l’ammirazione e ...