1. Diario di Viaggio Stati Uniti D'america: Capitolo primo: adorava(mo) New York City

    di , il 11/9/2003 00:00

    E’ il dieci settembre del ’97. Sono le 07:40 e ancora non vediamo Stefania ed Andrea. Sono in ritardo di dieci minuti… Siamo alla Stazione Tiburtina di Roma, nell’atrio, vedo dal display che il trenino per Fiumicino sta partendo. Il prossimo è tra venti minuti…

    Sono le 07:43… Lascio lo zaino in terra e per scaricarmi dello stress vado all’edicola a comprare loro i biglietti del trenino (se già ce li avessero li tengo per il ritorno).

    Sono le 07:50… sbadiglio per il sonno. Eccoli ...

  2. Sergio Notari
    , 11/9/2003 00:00
    E’ il dieci settembre del ’97. Sono le 07:40 e ancora non vediamo Stefania ed Andrea. Sono in ritardo di dieci minuti… Siamo alla Stazione Tiburtina di Roma, nell’atrio, vedo dal display che il trenino per Fiumicino sta partendo. Il prossimo è tra venti minuti…
    Sono le 07:43… Lascio lo zaino in terra e per scaricarmi dello stress vado all’edicola a comprare loro i biglietti del trenino (se già ce li avessero li tengo per il ritorno).
    Sono le 07:50… sbadiglio per il sonno. Eccoli ...