1. Diario di Viaggio Messico: Bonampak y bandidos

    di , il 1/10/2003 00:00

    “State attente, non date confidenza agli sconosciuti che laggiù sono furbi e vi fregano” mi aveva detto quella dell’agenzia poco prima di partire per il Messico. Io e mia sorella Rossana, abbiamo fatto sì con la testa, quei sì che li fai per dare il contentino e tagliare corto ma intanto pensi alla ceretta che ti devi fare o al paio di infradito che non puoi non comprarti perché fondamentali più dell’Autan Extreme nella foresta amazzonica.

    Ma noi non andavamo nella foresta amazzonica. Andavamo in Messico, Chiapas e ...

  2. Marisa Grazioli
    , 1/10/2003 00:00
    “State attente, non date confidenza agli sconosciuti che laggiù sono furbi e vi fregano” mi aveva detto quella dell’agenzia poco prima di partire per il Messico. Io e mia sorella Rossana, abbiamo fatto sì con la testa, quei sì che li fai per dare il contentino e tagliare corto ma intanto pensi alla ceretta che ti devi fare o al paio di infradito che non puoi non comprarti perché fondamentali più dell’Autan Extreme nella foresta amazzonica.
    Ma noi non andavamo nella foresta amazzonica. Andavamo in Messico, Chiapas e ...