1. Diario di Viaggio Stati Uniti D'america: NEW YORK MIAMI e ORLANDO

    di , il 16/11/2003 00:00

    Finalmente è arrivato il giorno della partenza per New York,appena arrivati all'aereoporto di Firenze compriamo il giornale che titola "TERRORE A NEW YORK", fortunatamente si tratta soltanto del black out.

    Il nostro volo prevede lo scalo a Vienna, da dove dopo un ora di sosta spicchiamo il volo per il JFK di New York.

    Il volo dura 9 ore e mezzo e quando atterriamo restiamo bloccati sull'aereo per un ora a causa dei postumi del black out.

    15 AGOSTO appena ci rechiamo al ritiro bagagli ci accorgiamo ...

  2. Chiara Anastasia
    , 16/11/2003 00:00
    Finalmente è arrivato il giorno della partenza per New York,appena arrivati all'aereoporto di Firenze compriamo il giornale che titola "TERRORE A NEW YORK", fortunatamente si tratta soltanto del black out.
    Il nostro volo prevede lo scalo a Vienna, da dove dopo un ora di sosta spicchiamo il volo per il JFK di New York.
    Il volo dura 9 ore e mezzo e quando atterriamo restiamo bloccati sull'aereo per un ora a causa dei postumi del black out.
    15 AGOSTO appena ci rechiamo al ritiro bagagli ci accorgiamo ...