1. Diario di Viaggio Martinica: L' isola delle banane e delle canne (da zucchero)

    di , il 30/4/2004 00:00

    Nella discesa che collega Morne Rouge, il paesino alle spalle del Mont Pelee -il vulcano- alle spiagge della selvaggia costa nord, la nostra auto raggiunse una velocita’ folle… un’ inchiodata pazzesca ci ha arrestato davanti ad un casco di banane che era appena stato perso da un camioncino che percorreva la stessa strada, ma in salita. Il mezzo era senz’ altro stracolmo, la salita era ripidissima, quindi, da buoni genovesi, potendo acaparrarci 2-3 chili di banane “aggratisss”, abbiamo scorticato i copertoni della macchina in una furibonda frenata, per raccattare le ...

  2. Paolo Fabbri
    , 30/4/2004 00:00
    Nella discesa che collega Morne Rouge, il paesino alle spalle del Mont Pelee -il vulcano- alle spiagge della selvaggia costa nord, la nostra auto raggiunse una velocita’ folle… un’ inchiodata pazzesca ci ha arrestato davanti ad un casco di banane che era appena stato perso da un camioncino che percorreva la stessa strada, ma in salita. Il mezzo era senz’ altro stracolmo, la salita era ripidissima, quindi, da buoni genovesi, potendo acaparrarci 2-3 chili di banane “aggratisss”, abbiamo scorticato i copertoni della macchina in una furibonda frenata, per raccattare le ...