1. Diario di Viaggio Italia: I paesi del tufo

    di , il 8/5/2004 00:00

    Per strade secondarie, raggiungiamo Vitorchiano, arroccato su uno sperone di scuro tufo. Intatto borgo medievale, di origine etrusca, per la sua posizione ardita e straordinaria, quasi irreale, è sicuramente uno dei più spettacolari centri fortificati della Tuscia e il colpo d’occhio che se ne ha, provenendo dalla strada per Grotte Santo Stefano, è davvero unico. Le case di pietra alte e strette, allineate e compatte sull’orlo del precipizio, strapiombano con le facciate verso la profonda e verde valle scavata dall’acqua e sembra nascano dalla roccia, di cui ...

  2. Rosanna Lanticina
    , 8/5/2004 00:00
    Per strade secondarie, raggiungiamo Vitorchiano, arroccato su uno sperone di scuro tufo. Intatto borgo medievale, di origine etrusca, per la sua posizione ardita e straordinaria, quasi irreale, è sicuramente uno dei più spettacolari centri fortificati della Tuscia e il colpo d’occhio che se ne ha, provenendo dalla strada per Grotte Santo Stefano, è davvero unico. Le case di pietra alte e strette, allineate e compatte sull’orlo del precipizio, strapiombano con le facciate verso la profonda e verde valle scavata dall’acqua e sembra nascano dalla roccia, di cui ...