1. Diario di Viaggio Spagna: Vacanze andaluse (II parte)

    di , il 6/6/2004 00:00

    La prima parte del racconto è terminata mentre, a bordo della vettura noleggiataci da Hertz, avevamo preso la direzione di Siviglia. La prima amara sorpresa del viaggio: l'aria condizionata della nostra Renault Megane è quasi scarica, tanto che i 140 km che separano Cordoba da Siviglia si trasformano in un supplizio, costringendoci a brevi soste all'ombra di qualche raro albero, in un paesaggio contraddistinto da coltivazioni di cereali e vigneti. Lungo la strada fanno bella mostra, dall'alto di collinette, le sagome nere di giganteschi tori e più ...

  2. Giovanni De donno
    , 6/6/2004 00:00
    La prima parte del racconto è terminata mentre, a bordo della vettura noleggiataci da Hertz, avevamo preso la direzione di Siviglia. La prima amara sorpresa del viaggio: l'aria condizionata della nostra Renault Megane è quasi scarica, tanto che i 140 km che separano Cordoba da Siviglia si trasformano in un supplizio, costringendoci a brevi soste all'ombra di qualche raro albero, in un paesaggio contraddistinto da coltivazioni di cereali e vigneti. Lungo la strada fanno bella mostra, dall'alto di collinette, le sagome nere di giganteschi tori e più ...