1. Diario di Viaggio Svizzera: Svizzera: un paese con mille sorprese

    di , il 9/8/2004 00:00

    Era la prima volta che andavo in Svizzera, credendo come molte persone si trattasse di un paese che offrisse poco da vedere, ma mi sono ricreduto.

    Il viaggio in auto da Napoli fino al confine (Como/Chiasso) è durato circa 8 ore.

    Arrivati la sera a Lugano, abbiamo dormito in un buono albergo 3stelle in località Paradiso, ai piedi del Monte S. Salvatore.

    Il giorno successivo abbiamo raggiunto i piedi del Monte Brè, sulle rive del lago, e con una piccolissima funicolare abbiamo raggiunto la vetta, da cui c'è ...

  2. MissTI
    , 13/7/2010 20:15
    Mmmmh... veramente i 3 castelli di Bellinzona si chiamano: Castelgrande, Montebello e Sasso Corbaro
    E il Lago dei 4 cantoni bagna Uri, Svitto, Unterwaldo e Lucerna (Midwald nemmeno esiste!)
    E per finire... metà del Kapellbrücke è stata ricostruita dopo un incendio negli anni '90
  3. Paolo Cognetta
    , 1/6/2010 20:55

    "Tornati nel Canton Ticino, abbiamo visitato un po' il centro e il lungomare" ?!?

    IL LUNGOMARE?
    SICURI CHE ERA IL TICINO?
  4. Walter j. Cianci
    , 9/8/2004 00:00
    Era la prima volta che andavo in Svizzera, credendo come molte persone si trattasse di un paese che offrisse poco da vedere, ma mi sono ricreduto.
    Il viaggio in auto da Napoli fino al confine (Como/Chiasso) è durato circa 8 ore.

    Arrivati la sera a Lugano, abbiamo dormito in un buono albergo 3stelle in località Paradiso, ai piedi del Monte S. Salvatore.
    Il giorno successivo abbiamo raggiunto i piedi del Monte Brè, sulle rive del lago, e con una piccolissima funicolare abbiamo raggiunto la vetta, da cui c'è ...