1. Diario di Viaggio Stati Uniti D'america: Louisiana e texas

    di , il 17/8/2004 00:00

    Da veri appassionati di musica jazz non potevamo non cominciare il nostro viaggio che dalla BIG EASY, ovvero la città di New Orleans. Abbiamo innanzitutto prenotato dall'Italia le prime quattro notti in un bed & breakfast molto carino appena fuori il French Quarter, il 'Dauphine House': una vecchia casa vittoriana con stanze arredate in stile, una padrona di casa molto carina e disponibile, una colazione superba. Ve lo consigliamo vivamente!

    Il primo contatto con la città non è stato dei migliori: di domenica mattina in Bourbon Street abbiamo soltanto 'sentito ...

  2. Michela Bandini
    , 17/8/2004 00:00
    Da veri appassionati di musica jazz non potevamo non cominciare il nostro viaggio che dalla BIG EASY, ovvero la città di New Orleans. Abbiamo innanzitutto prenotato dall'Italia le prime quattro notti in un bed & breakfast molto carino appena fuori il French Quarter, il 'Dauphine House': una vecchia casa vittoriana con stanze arredate in stile, una padrona di casa molto carina e disponibile, una colazione superba. Ve lo consigliamo vivamente!
    Il primo contatto con la città non è stato dei migliori: di domenica mattina in Bourbon Street abbiamo soltanto 'sentito ...