1. Diario di Viaggio Capo Verde: Capo Verde: piccolo paradiso

    di , il 18/8/2004 00:00

    Sono partita per Capo verde, senza tante aspettative, forse per il troppo stress e le troppe tensioni accumulate , avevo solo tanta voglia e tanto bisogno di tranquillità, bisogno di staccare la spina dalla realtà quotidiana.

    Il viaggio aereo non è stato brevissimo e dopo 7 ore di volo, un'atterraggio da brivido e un altro "voletto" interno abbiamo raggiunto Boavista: meta della 1^ settimana.

    Già dal finestrino dell'aereo avevo avvistato il nostro villaggetto, avevo già adocchiato il colore dell'oceano e già mi si era aperto il cuore.

    Una ...

  2. mic69
    , 14/5/2010 15:43
    a leggerti, sembra che a milano vivi un incubo
  3. la.78
    , 18/8/2004 00:00
    Sono partita per Capo verde, senza tante aspettative, forse per il troppo stress e le troppe tensioni accumulate , avevo solo tanta voglia e tanto bisogno di tranquillità, bisogno di staccare la spina dalla realtà quotidiana.
    Il viaggio aereo non è stato brevissimo e dopo 7 ore di volo, un'atterraggio da brivido e un altro "voletto" interno abbiamo raggiunto Boavista: meta della 1^ settimana.
    Già dal finestrino dell'aereo avevo avvistato il nostro villaggetto, avevo già adocchiato il colore dell'oceano e già mi si era aperto il cuore.
    Una ...