1. Diario di Viaggio Egitto: Cairo mon amour

    di , il 1/9/2004 00:00

    Cairo mon amour

    Il viaggio è una sensazione, non un mero spostamento.

    Decidiamo per il Capodanno al Cairo. Sì, io Bea e Paolo,

    Via dalla pazza folla, via dal panettone farcito, dalle lucine appese a ghigliottina. Via.

    Il viaggio è una sensazione, il nostro inizio comincia:

    Siamo a Linate, Bea è la più informata, conosce benissimo l'Egitto, Paolo é felice come il tacchino graziato da Clinton, il mio è il primo impatto con il mondo arabo, a dirla tutta non viaggio da anni, sono agorafobica ad oltranza, per gradire ...

  2. Manuela Prati
    , 1/9/2004 00:00
    Cairo mon amour
    Il viaggio è una sensazione, non un mero spostamento.
    Decidiamo per il Capodanno al Cairo. Sì, io Bea e Paolo,
    via dalla pazza folla, via dal panettone farcito, dalle lucine appese a ghigliottina. Via.
    Il viaggio è una sensazione, il nostro inizio comincia:
    siamo a Linate, Bea è la più informata, conosce benissimo l'Egitto, Paolo é felice come il tacchino graziato da Clinton, il mio è il primo impatto con il mondo arabo, a dirla tutta non viaggio da anni, sono agorafobica ad oltranza, per gradire ...