1. Diario di Viaggio Portogallo: PORTOGALLO oooOOOLEeeee!

    di , il 24/9/2004 00:00

    Dedicato al nostro caro amico Frank.

    Ci incamminiamo mollemente verso l’uscita del terminal. Non facciamo in tempo a scorgere il serpentone di taxi che veniamo subito salutati dall’irruenza portoghese. Due tassisti stanno litigando. Uno di loro ne uscirà sconfitto ed è facile intuire chi sarà. Un vecchietto tutto nervi, l’apparecchio acustico e due lenti spesse come un libro sbraita agitando le braccia inveendo contro un collega più giovane. Ah! Finalmente è il nostro turno.. NO!! Ci tocca proprio lui! Ci fa segno di seguirlo. Ha le vene ...

  2. Silvia Valentina
    , 24/9/2004 00:00
    Dedicato al nostro caro amico Frank.
    Ci incamminiamo mollemente verso l’uscita del terminal. Non facciamo in tempo a scorgere il serpentone di taxi che veniamo subito salutati dall’irruenza portoghese. Due tassisti stanno litigando. Uno di loro ne uscirà sconfitto ed è facile intuire chi sarà. Un vecchietto tutto nervi, l’apparecchio acustico e due lenti spesse come un libro sbraita agitando le braccia inveendo contro un collega più giovane. Ah! Finalmente è il nostro turno.. NO!! Ci tocca proprio lui! Ci fa segno di seguirlo. Ha le vene ...