1. Diario di Viaggio Grecia: Sulle nostre tracce

    di , il 1/10/2004 00:00

    Siamo in due, io e mio cugino.

    In mano abbiamo un biglietto per Kos e nient'altro ma è esattamente quello che vogliamo. Niente di organizzato o prenotato, l'intenzione è proprio quella di partire senza avere una meta precisa, senza disegnare un percorso o programmare i nostri giorni.

    Kos è un'isola di appoggio che cmq riusciamo ad esplorare, percorrendola in tutta la sua lunghezza, sino alle due baie di Limnionas dove ci fermiamo a mangiare dell'ottimo octopus innaffiato da un'abbondante quantità di retzina. Per il resto ...

  2. Matteo Ciminelli
    , 1/10/2004 00:00
    Siamo in due, io e mio cugino.
    In mano abbiamo un biglietto per Kos e nient'altro ma è esattamente quello che vogliamo. Niente di organizzato o prenotato, l'intenzione è proprio quella di partire senza avere una meta precisa, senza disegnare un percorso o programmare i nostri giorni.
    Kos è un'isola di appoggio che cmq riusciamo ad esplorare, percorrendola in tutta la sua lunghezza, sino alle due baie di Limnionas dove ci fermiamo a mangiare dell'ottimo octopus innaffiato da un'abbondante quantità di retzina. Per il resto ...