1. Diario di Viaggio Stati Uniti D'america: La terra delle ombre rosse

    di , il 6/12/2004 00:00

    Madre natura non si e' certo risparmiata quando ha forgiato i paesaggi del sud-ovest degli Stati Uniti dando sfogo alla sua inesorabile vena creativa e creando stranissime conformazioni rocciose con dei magnifici colori che vanno dal verde al rosso carminio.

    E' la zona dei parchi, il primo che visitiamo e' lo Zion National Park, costituito da svettanti monoliti di arenaria che l'acqua e il vento hanno scolpito nel corso di migliaia di anni, in questo parco le pareti a strapiombo sono cosi' vicine che sembrano toccarsi, e le enormi ...

  2. tittyeroby
    , 6/12/2004 00:00
    Madre natura non si e' certo risparmiata quando ha forgiato i paesaggi del sud-ovest degli Stati Uniti dando sfogo alla sua inesorabile vena creativa e creando stranissime conformazioni rocciose con dei magnifici colori che vanno dal verde al rosso carminio.
    E' la zona dei parchi, il primo che visitiamo e' lo Zion National Park, costituito da svettanti monoliti di arenaria che l'acqua e il vento hanno scolpito nel corso di migliaia di anni, in questo parco le pareti a strapiombo sono cosi' vicine che sembrano toccarsi, e le enormi ...