1. Diario di Viaggio Italia: Un viaggio dove il tempo si e' fermato

    di , il 7/12/2004 00:00

    Muretti di pietre che si perdono all'orizzonte in un paesaggio assolato, distese di campi interrotti da tronchi secolari di olivi contorti, poi, all'improvviso una profonda spaccatura nel terreno dell'altopiano, cave di tufo scintillanti: i Sassi.

    Cosi' ci appare la magica Matera, ed e' proprio a pochi passi dal centro che comincia la visita della citta'.

    Il panorama dei Sassi e' veramente unico, di prima mattina la luce del sole disegna nettamente il contorno degli edifici rendendoli irreali, entrando dentro ai Sassi ci inoltriamo in un alveare di ...

  2. tittyeroby
    , 7/12/2004 00:00
    Muretti di pietre che si perdono all'orizzonte in un paesaggio assolato, distese di campi interrotti da tronchi secolari di olivi contorti, poi, all'improvviso una profonda spaccatura nel terreno dell'altopiano, cave di tufo scintillanti: i Sassi.
    Cosi' ci appare la magica Matera, ed e' proprio a pochi passi dal centro che comincia la visita della citta'.
    Il panorama dei Sassi e' veramente unico, di prima mattina la luce del sole disegna nettamente il contorno degli edifici rendendoli irreali, entrando dentro ai Sassi ci inoltriamo in un alveare di ...