1. Diario di Viaggio Grecia: Sulla via del mito

    di , il 17/1/2005 00:00

    Arrivare a Milos è come entrare in un ventre materno : misterioso , accogliente , rassicurante.

    Spiagge vergini, anfratti ineplorati e... Meravigliosi giochi della natura che con le rocce ha ricamato i luoghi .

    Orizzonti che inghiottono il sole , mentre le acque del mare si colorano di mille luci e riflessi.

    Abbandono dei sensi e della mente ; trasporto in una dimensione senza tempo. Il mito.

    E' dappertttutto :nel cielo limpido del mattino, nella volta celeste della sera; nelle acque morbide e stregate indorate dal carro solare; nelle meraviglie della natura che primeggia superbamente bella ...

  2. Selvaggia Leone
    , 17/1/2005 00:00
    Arrivare a Milos è come entrare in un ventre materno : misterioso , accogliente , rassicurante.
    Spiagge vergini, anfratti ineplorati e... Meravigliosi giochi della natura che con le rocce ha ricamato i luoghi .
    Orizzonti che inghiottono il sole , mentre le acque del mare si colorano di mille luci e riflessi.
    Abbandono dei sensi e della mente ; trasporto in una dimensione senza tempo. Il mito.
    E' dappertttutto :nel cielo limpido del mattino, nella volta celeste della sera; nelle acque morbide e stregate indorate dal carro solare; nelle meraviglie della natura che primeggia superbamente bella ...