1. Diario di Viaggio Messico: Dove nasce il cielo

    di , il 26/1/2005 00:00

    Ascoltare il rumore delle onde, stare sulla spiaggia fino all'alba, immergersi nel Mar dei Caraibi, esplorare citta' Maya perdute nella giungla nella costa dello Yucatan, sentendosi un po' Indiana Jones e un po' Robinson Crusoe...tutto sulla sottile lingua di terra che parte da Tulum dove, ogni tanto si aprono improvvisi squarci su lunghe spiagge solitarie bordate da palme da cocco e inquadrate nel blu eccessivo del Caribe, o su lagune verdi,qui dove nasce il cielo,un paesaggio di acque e foreste tropicali che cambia a ogni istante ...

  2. tittyeroby
    , 26/1/2005 00:00
    Ascoltare il rumore delle onde, stare sulla spiaggia fino all'alba, immergersi nel Mar dei Caraibi, esplorare citta' Maya perdute nella giungla nella costa dello Yucatan, sentendosi un po' Indiana Jones e un po' Robinson Crusoe...tutto sulla sottile lingua di terra che parte da Tulum dove, ogni tanto si aprono improvvisi squarci su lunghe spiagge solitarie bordate da palme da cocco e inquadrate nel blu eccessivo del Caribe, o su lagune verdi,qui dove nasce il cielo,un paesaggio di acque e foreste tropicali che cambia a ogni istante ...