1. Diario di Viaggio Uruguay: Uruguay, cataratas de iguazu e buenos aires

    di , il 4/2/2005 00:00

    Il 22 dicembre sono partita con il mio ragazzo per l'Uruguay: lui è nato lì, e i suoi vivono a montevideo. Il viaggio è stato interminabile: era alta stagione ed è stato difficile trovare i posti in aereo, così abbiamo fatto scalo a Madrid, poi a Sao Paolo, dove abbiamo dormito, e finalmente Montevideo. È una città veramente carina, grande (ci vive più di un milione di persone) ma vivibile, con tantissimi viali alberati e casette basse. È affacciata sul Rio della Plata, il fiume più largo del mondo ...

  2. paparedda
    , 4/2/2005 00:00
    Il 22 dicembre sono partita con il mio ragazzo per l'Uruguay: lui è nato lì, e i suoi vivono a montevideo. Il viaggio è stato interminabile: era alta stagione ed è stato difficile trovare i posti in aereo, così abbiamo fatto scalo a Madrid, poi a Sao Paolo, dove abbiamo dormito, e finalmente Montevideo. È una città veramente carina, grande (ci vive più di un milione di persone) ma vivibile, con tantissimi viali alberati e casette basse. È affacciata sul Rio della Plata, il fiume più largo del mondo ...