1. Diario di Viaggio Portogallo: Portogallo in auto

    di , il 14/6/2005 00:00

    L' idea e' stata quella di raggiungere il portogallo in auto, ma senza paura...alcune tappe all'andata ed al ritorno hanno reso i trasferimenti momenti di stimolante ed divertente transizione...oltretutto le autostrade dopo la costa azzura sono state meno trafficate e quindi per il sottoscitto i 6500 km sono stati una passeggiata...comincia il ns viaggio alle 6 del mattinadel 31/07 da bergamo e la prima tappa e' sete, cittadina di mare nel sud della francia a pochi km da montpellier; dopo 8 ore compresa una pausa ...

  2. Emanuele Vicini
    , 14/6/2005 00:00
    L' idea e' stata quella di raggiungere il portogallo in auto, ma senza paura...alcune tappe all'andata ed al ritorno hanno reso i trasferimenti momenti di stimolante ed divertente transizione...oltretutto le autostrade dopo la costa azzura sono state meno trafficate e quindi per il sottoscitto i 6500 km sono stati una passeggiata...comincia il ns viaggio alle 6 del mattinadel 31/07 da bergamo e la prima tappa e' sete, cittadina di mare nel sud della francia a pochi km da montpellier; dopo 8 ore compresa una pausa ...