1. Diario di Viaggio Francia: Lo stretto di calais

    di , il 28/6/2005 00:00

    E' una domenica mattina di fine giugno, il caldo è soffocante per cui decido di passare la giornata al mare: il mare più vicino a dove mi trovo? Il mare... Del Nord!

    Pero' insomma, il mare è mare! Prendo il primo treno dalla stazione di Lilla Fiandre in direzione Boulogne sur Mer e dopo un'ora e venti di viaggio e 10 euro di treno, mi trovo a Calais, dopo avere passato gli splendidi paesaggi paludosi del Nord e del Pas de Calais con nomi altisonanti come Hazebrouck oppure Armentières ...

  2. Gianluca G
    , 28/6/2005 00:00
    E' una domenica mattina di fine giugno, il caldo è soffocante per cui decido di passare la giornata al mare: il mare più vicino a dove mi trovo? Il mare... Del Nord!
    Pero' insomma, il mare è mare! Prendo il primo treno dalla stazione di Lilla Fiandre in direzione Boulogne sur Mer e dopo un'ora e venti di viaggio e 10 euro di treno, mi trovo a Calais, dopo avere passato gli splendidi paesaggi paludosi del Nord e del Pas de Calais con nomi altisonanti come Hazebrouck oppure Armentières ...