1. Diario di Viaggio Italia: Sicilia occidentale

    di , il 16/8/2005 00:00

    La prima volta in Sicilia ma di sicuro non l’ultima.

    Il viaggio è stato perfetto, volo Roma-Trapani un’ora, ritiro auto in aeroporto, semplice e veloce, e arrivo a Valderice Lido dopo mezz’ora. L’unica nota storta (come al solito) il treno (ci è voluto un secolo per fare un tragitto per cui mediamente si impiega un’ora e mezza) per fortuna l’abbiamo preso solo al ritorno.

    Avevo cercato di fare un programma che ci consentisse di vedere quanto più possibile in una settimana, ma com’era ...

  2. Daniela 32
    , 16/8/2005 00:00
    La prima volta in Sicilia ma di sicuro non l’ultima.
    Il viaggio è stato perfetto, volo Roma-Trapani un’ora, ritiro auto in aeroporto, semplice e veloce, e arrivo a Valderice Lido dopo mezz’ora. L’unica nota storta (come al solito) il treno (ci è voluto un secolo per fare un tragitto per cui mediamente si impiega un’ora e mezza) per fortuna l’abbiamo preso solo al ritorno.
    Avevo cercato di fare un programma che ci consentisse di vedere quanto più possibile in una settimana, ma com’era ...