1. Diario di Viaggio Grecia: Santorini, la magica

    di , il 8/9/2005 00:00

    Eccoci a Santorini...ci siamo arrivati in aereo da Roma, il viaggio (con Air One, 1h45m) è stato tranquillo, l'unica pecca è il tempo perso a recuperare i bagagli, ma vebbè...c'è di peggio...

    Alberghetto carino, pulito, silenzioso a Kamari, sul lato orientale dell'isola, dove c'è una delle poche spiagge lunghe e attrezzate dell'isola, spiaggia con sabbia nera ovviamente, perchè Santorini è un'isola vulcanica, dove le rocce e le spiagge sono tutte nere.

    L'isola è selvaggia ma affascinante, con gli strapiombi sul mare ...

  2. Mariella Di terlizzi
    , 8/9/2005 00:00
    Eccoci a Santorini...ci siamo arrivati in aereo da Roma, il viaggio (con Air One, 1h45m) è stato tranquillo, l'unica pecca è il tempo perso a recuperare i bagagli, ma vebbè...c'è di peggio...
    Alberghetto carino, pulito, silenzioso a Kamari, sul lato orientale dell'isola, dove c'è una delle poche spiagge lunghe e attrezzate dell'isola, spiaggia con sabbia nera ovviamente, perchè Santorini è un'isola vulcanica, dove le rocce e le spiagge sono tutte nere.
    L'isola è selvaggia ma affascinante, con gli strapiombi sul mare ...