1. Diario di Viaggio Thailandia: L'elefante, la tigre e il barong

    di , il 14/9/2005 00:00

    Anche quest'anno i soliti dubbi. Che fare? Partire... Non partire...una meta vicina...per non lasciare per troppo tempo il lavoro... E poi ci sono altre spese... La razionalita' e' un fardello noioso, responsabile, ma mai talmente pesante al punto tale di rinunciare a viaggiare. E cosi' quest'anno ci aspetta l'oriente...

    Dopo un volo interminabile al profumo di orchidee giungiamo finalmente nelle antiche terre del siam. E' la citta' degli angeli ad accogliercial suo risveglio.

    Bangkok, citta' caotica perennemente avvolta dai fumi delle auto, legata dai grovigli ...

  2. AMOUAGE
    , 14/9/2005 00:00
    Anche quest'anno i soliti dubbi. Che fare? Partire... Non partire...una meta vicina...per non lasciare per troppo tempo il lavoro... E poi ci sono altre spese... La razionalita' e' un fardello noioso, responsabile, ma mai talmente pesante al punto tale di rinunciare a viaggiare. E cosi' quest'anno ci aspetta l'oriente...
    Dopo un volo interminabile al profumo di orchidee giungiamo finalmente nelle antiche terre del siam. E' la citta' degli angeli ad accogliercial suo risveglio.
    Bangkok, citta' caotica perennemente avvolta dai fumi delle auto, legata dai grovigli ...