1. Diario di Viaggio Rep.ceca: PRAGA: tra divertimenti e arte

    di , il 28/9/2005 00:00

    Io e l’amico Uccio arriviamo a Praga , provenienti da Budapest dove avremmo dovuto trascorrere tre giorni di movimentata vacanza. Purtroppo le ottimistiche aspettative sulla capitale magiara sono state smentite dalla cocente delusione per la forte apatia e il grigiore di questa città, evidentemente turbata nel profondo dalle varie dominazioni che si sono susseguite negli anni.

    Chiunque porta con sé un minimo di spirito latino si accorge subito della profonda tristezza scolpita sui volti degli ungheresi e della loro assoluta mancanza di comunicazione sia verbale ( nessuno o quasi parla l ...

  2. palinuro71
    , 28/9/2005 00:00
    Io e l’amico Uccio arriviamo a Praga , provenienti da Budapest dove avremmo dovuto trascorrere tre giorni di movimentata vacanza. Purtroppo le ottimistiche aspettative sulla capitale magiara sono state smentite dalla cocente delusione per la forte apatia e il grigiore di questa città, evidentemente turbata nel profondo dalle varie dominazioni che si sono susseguite negli anni.
    Chiunque porta con sé un minimo di spirito latino si accorge subito della profonda tristezza scolpita sui volti degli ungheresi e della loro assoluta mancanza di comunicazione sia verbale ( nessuno o quasi parla l ...