1. Diario di Viaggio Marocco: In auto verso Marrakech, le dune e l'atlantico

    di , il 30/9/2005 00:00

    Io e Fabio siamo partiti da Milano Malpensa con Atlas Blue e arrivati a Marrakech nel primo pomeriggio, dove ad attenderci c'era un cielo bianco e il vento torrido del deserto. Arrivati in taxi alla Medina (il centro storico) la prima impressione è stata di smarrimento, visto il caos totale (il traffico è allucinante, i marocchini guidano come pazzi furiosi e attenti perchè anche nell'area pedonale bici e moto e carretti vi sfrecceranno accanto da ogni direzione) ma sicuramente anche di allegria, tanta gente rumorosa, profumo di spezie ...

  2. Camilla Vicini
    , 30/9/2005 00:00
    Io e Fabio siamo partiti da Milano Malpensa con Atlas Blue e arrivati a Marrakech nel primo pomeriggio, dove ad attenderci c'era un cielo bianco e il vento torrido del deserto. Arrivati in taxi alla Medina (il centro storico) la prima impressione è stata di smarrimento, visto il caos totale (il traffico è allucinante, i marocchini guidano come pazzi furiosi e attenti perchè anche nell'area pedonale bici e moto e carretti vi sfrecceranno accanto da ogni direzione) ma sicuramente anche di allegria, tanta gente rumorosa, profumo di spezie ...