1. Diario di Viaggio Uganda: Uganda mi manca

    di , il 17/12/2005 00:00

    Un prete conosciuto nell'albergo dove lavoravo mi parla dell'Uganda e mi dice "vieni così capisci che non devi avere paura". Vengo rispondo e la mia collega mi chiede se ho intenzione di andare davvero "certo" bene è deciso si parte in due.

    Uganda che dire giorno dopo giorno il cielo la terra i colori le persone mi avvolgono come una grande coperta di seta, leggera ma protettiva e mi sento felice, è la prima volta nella mia vita che mi sento veramente FELICE!

    Tutte le mattini ci facciamo ...

  2. Morena La rosa 1
    , 17/12/2005 00:00
    Un prete conosciuto nell'albergo dove lavoravo mi parla dell'Uganda e mi dice "vieni così capisci che non devi avere paura". Vengo rispondo e la mia collega mi chiede se ho intenzione di andare davvero "certo" bene è deciso si parte in due.
    Uganda che dire giorno dopo giorno il cielo la terra i colori le persone mi avvolgono come una grande coperta di seta, leggera ma protettiva e mi sento felice, è la prima volta nella mia vita che mi sento veramente FELICE!
    Tutte le mattini ci facciamo ...