1. Diario di Viaggio Svizzera: Sion e terme

    di , il 4/1/2006 00:00

    Venerdì 30 dicembre in una gelida mattina inizia il nostro week- end di capodanno in Svizzera, nel Vallese. Da Torino raggiungiamo Aosta e imbocchiamo la strada che porta al Tunnel del Gran Sanbernardo. Il paesaggio appare arido e desolato senza traccia di neve. Solo dagli ultimi tornanti verso il tunnel si iniziano a vedere le montagne imbiancate. Pagato il pedaggio (conviene il biglietto andata e ritorno che costa circa 35,60 euro) iniziamo la discesa verso Martigny. Anche in Svizzera la neve è veramente poca. Imbocchiamo la valle del Rodano ...

  2. Lorella Bosio
    , 4/1/2006 00:00
    Venerdì 30 dicembre in una gelida mattina inizia il nostro week- end di capodanno in Svizzera, nel Vallese. Da Torino raggiungiamo Aosta e imbocchiamo la strada che porta al Tunnel del Gran Sanbernardo. Il paesaggio appare arido e desolato senza traccia di neve. Solo dagli ultimi tornanti verso il tunnel si iniziano a vedere le montagne imbiancate. Pagato il pedaggio (conviene il biglietto andata e ritorno che costa circa 35,60 euro) iniziamo la discesa verso Martigny. Anche in Svizzera la neve è veramente poca. Imbocchiamo la valle del Rodano ...