1. Diario di Viaggio Francia: Qualche consiglio parigi beauvais

    di , il 22/1/2006 00:00

    Ciao a tutti, siamo Noemi e Marco...vogliamo darvi qualche consiglio pratico per il volo a/r per Parigi Beauvais....ce ne sono molti altri sicuramente validi sul tour della citta', quindi preferiremmo darvi piccole dritte sul viaggio!

    Inizio con il dire che Ryanair sta passando lentamente dalla compagnia Low Fares alla compagnia "Low Fares a 300 km dalla Meta"!

    Dico: si puo' scrivere "Paris Beauvais" quando bisogna viaggiare per 1h e mezza prima di arrivare a Parigi? Per non parlare della fermata metro che si trova all'estremita' Ovest ...

  2. soffiatromba
    , 12/12/2012 13:24
    Ciao a tutti. Appena rientrato da un breve week end a Parigi. Viaggio con Ryanair su Beauvais.

    Smentisco un po' i commenti catastrofisti a proposito della navetta Aeroporto di Beauvais - Paris e a proposito dell'aeroporto di Beauvais, così da incoraggiare qualche lettore che si dovesse lasciare un po' intimorire, come era successo a me leggendo qui prima di partire.

    Le navette sono puntuali, forse partono un pelo in anticipo rispetto all'orario previsto (la nostra è partita 10 minuti in anticipo), ma in genere, in qualsiasi tipo di viaggio, è bene sempre stare un po' larghi sugli orari dei mezzi pubblici e arrivare un po' prima della partenza: credo che sia una regola un po' generale da seguire!
    Del resto gli imprevisti (neve, traffico, e quant'altro) sono sempre possibili, anche atterrando direttamente sugli Chapes Elysee.
    Sia all'arrivo che al ritorno, abbiamo trovato un gran traffico alle porte di Parigi, eppure tutto è andato secondo gli orari: il tempo di viaggio della navetta è di circa un'ora e mezza, e mi sembra giusto che al ritorno la partenza sia 3 ore prima dell'aereo: è un buon margine in caso di traffico o di imprevisti.

    La fermata della navetta a Parigi è a Porte Maillot, praticamente a due fermate di metro dall'arco di trionfo, il ché significa dire in pieno centro a Parigi (prendendo la metro a Porte Maillot, in meno di 10 minuti si è sotto la Torre Eiffel)!!!
    E' ovvio che un servizio navetta non può arrivare sotto Notre Dame, altrimenti i rischi di ritardo dovuti al traffico sarebbero ben maggiori!!! Porte Maillot mi sembra un'ottima soluzione.

    L'aeroporto di Beauvais non è affatto un hangar, è solo un piccolo aeroporto, con soli 4 gates, ma i servizi essenziali ci sono tutti, si trova posto a sedere, c'è da mangiare, il solito piccolo emporio con profumeria, libri, riviste, sigarette, souvenir, ecc. Ovvio che non è paragonabile al Charles de Gaulle, ma queste sono cose che dovrebbero essere note (e ovvie) già prima di partire.

    La navetta non costa 13 euro a tratta a persona, ma 15 (quindi 30 a/r): effettivamente è un po' cara per un viaggio di un'ora e mezza in corriera (che però è ultra comoda e moderna, mai visto navette del genere in Italia!), ma non prendetevela con i francesi: la navetta da Girona a Barcellona costa 25 euro a/r (sempre un'ora e mezza di viaggio), quindi una cifra assolutamente paragonabile a quella francese.

    I controllo all'aeroporto di Beauvais sono effettivamente un po' più stretti e rigidi, ma nulla di apocalittico!

    Per concludere, noi non abbiamo avuto assolutamente nessun problema o disagio, basta avere la consapevolezza che gli imprevisti possono capitare comunque, e accettare con tranquillità e spirito di adattamento qualche piccolo disagio che può comportare quando si viaggia con una compagnia low-cost.

    E poi non è detto che atterrare in un aeroporto grande e iper attrezzato come può essere il CDG non possa comportare dei problemi: nei grandi scali il rischio di perdere i bagagli credo sia maggiore, per non parlare del senso di smarrimento che può dare un aeroporto gigangesco con 200 gate, 10 terminal, e un milione di passeggeri che si aggirano frenetici.

    Buon viaggio!
  3. Natali
    , 1/11/2011 10:12
    Salve, siamo tornati da Parigi. Il volo da Venezia a Parigi era in ritardo di 20 min. Da Parigi (BEAUVAIS) in ritardo di 40 min. Ma tutto andato bene. In Francia fanno più controlli delle borse ed oggetti. Volo con Ryanair mi ha trasmesso sensazione di viaggiare come nell’autobus. Posti non sono assegnati al passeggero chi entra prima prende posto più vantaggioso. I piloti sono allegri e fanno le battute. Addirittura al ritorno nel atterraggio dell’aereo hanno attaccato musichetta di buon ritorno. Molto simpatico. Ma consiglio partire a Parigi con il treno. Arriva nella città.
  4. Natali
    , 29/9/2011 17:19
    Noi dobbiamo partire 15/10/2011 e tornare 21/10/2011 nostro errore che già abbiamo acquistato i biglietti senza guardare recensioni. Che sono pessimi. Adesso speriamo soltanto alla fortuna che non cancellano il volo. Vi farò sapere, ma sono molto preoccupata.
  5. John Codega
    , 8/2/2011 15:28

    Parigi Beavais, uno dei peggiori aereoporti che abbia mai visto.

    Piccolo aereoporto, code infinite, PERSONALE FOLLE! Ho volato con Ryainair a Madrid, a Londra, a Trapani, a Roma, a Bergamo, e sempre andato tutto perfetto.

    2 volte a Beauvis, 2 disastri. Il peggiore:

    In arrivo, non c'era l'auto che avevo prenotato e gia' pagato (Hertz), 3 ore per averla. In partenza, al check in la mia valigia e' stata controllata per "materiale esplosivo" sospetto. Prima aperta la valigia e controllata, poi (dato che mancava ancora 30 minuti al check in) fatto i raggi X per farmi perdere il volo.

    I francesi sono folli ma questi sono dei bovari!



  6. Bruno Forieri
    , 20/12/2010 12:18
    Benissimo. Capito che si tratta di una destinazione del tutto particolare.

    Io ho oramai un biglietto per Beauvais e arriverò la sera alle 21:55. Quali le soluzioni possibili per raggiungere il quartiere di Montmartre, dove dovrò pernottare, secondo voi?

    Grazie per l'attenzione mostrata.

    Bruno.
  7. fabvan
    , 11/12/2010 11:52
    AH, DIMENTICAVO.... UN SALUTO A SYUSY E PATRIZIO CHE HO INCONTRATO AL MUSEO D'ORSAY DOMENICA MATTINA.
  8. fabvan
    , 11/12/2010 11:50
    APPENA TORNATO DA PARIGI, CITTA' STUPENDA E CHE SICURAMENTE VALE LA PENA DI VEDERE UNA VOLTA NELLA VITA, HO LA NECESSITA' IMPELLENTE DI METTERE IN GUARDIA TUTTI I VIAGGIATORI DA ALCUNI ERRORI CHE NON BISOGNA ASSOLUTAMENTE COMMETTERE RIGUARDO ALLA NAVETTA PER L'AEROPORTO DI BEAUVAIS RYANAIR.
    IN NESSUN MODO PRENDETE L'AERO PER PARIGI BEAUVAIS PERCHE' NON E' ASSOLUTAMENTE PARIGI MA CI SONO 80 CHILOMETRI DI DISTANZA CON AUTOBUS E AUTISTI DI FORTUNA E SOPRATTUTTO SI E' SUCCUBI DEL TRAFFICO DI PARIGI CHE SOPRATTUTTO IN ALCUNI PERIODI ED ALCUNI ORARI E' DISASTROSO. SE LA NAVETTA RITARDA POTETE SALUTARE FELICEMENTE L'AEREO DAL FINESTRINO DEL PULLMAN E NON SAPRETE CON CHI PRENDERVELA PERCHE' LA COLPA SARA' SICURAMENTE VOSTRA, NE' DI RYANAIR NE' DELLA SOCIETA' DELLO SHUTTLE.
    IO, CON ALTRI 500 OTTIMISTI CHE SI FIDAVANO DELLA NAVETTA PARIGI - BEAUVAIS, SIAMO RIMASTI COME IMBECILLI BLOCCATI DA UNA NEVICATA A PARIGI CON CONSEGUENTE TRAFFICO DA PANICO E DOPO 6 ORE (DICO 6 ORE PER 80 KM) SIAMO RIMASTI A PIEDI, AMMASSATI NELL'AEROPORTO (MICROSCOPICO) DI BEAUVAIS, SENZA ALCUNA ASSISTENZA, SENZA LA POSSIBILITA' DI UN ALBERGO, SENZA UN TAXI FINO ALLA MATTINA SUCCESSIVA, CON BAMBINI PICCOLI COSTRETTI A DORMIRE IN TERRA.... INSOMMA UNA SITUAZIONE APOCALITTICA.
    VE LO RIPETO: NON PRENDETE MAI LA RYANAIR PER PARIGI BEAUVAIS, ANDATE SE POTETE ALL'AEROPORTO DI ORLY, COLLEGATO PERFETTAMENTE CON LA METRO, OPPURE AL CHARLES DE GAULLE. COME SE NON BASTASSE ABBIAMO SCOPERTO POI CHE ESISTE ANCHE UN TRENO CHE COLLEGA PARIGI A BEAUVAIS, MA DI QUESTO NON SE NE PARLA NE' SUL SITO RYANAIR NE' SU QUELLO DELL'AEROPORTO DI BEAUVAIS. CHISSA' PERCHE' ! FORSE PERCHE' ALTRIMENTI NON RIESCIREBBERO A GUADAGNARE QUEI 15 EURO A TESTA PER 50 POSTI PER PULLMAN. FATE UN PO' I CONTI.
    ALLA LARGA DA BEAUVAIS !!!!!
  9. noemimat
    , 22/1/2006 00:00
    Ciao a tutti, siamo Noemi e Marco...vogliamo darvi qualche consiglio pratico per il volo a/r per Parigi Beauvais....ce ne sono molti altri sicuramente validi sul tour della citta', quindi preferiremmo darvi piccole dritte sul viaggio!
    Inizio con il dire che Ryanair sta passando lentamente dalla compagnia Low Fares alla compagnia "Low Fares a 300 km dalla Meta"!
    Dico: si puo' scrivere "Paris Beauvais" quando bisogna viaggiare per 1h e mezza prima di arrivare a Parigi? Per non parlare della fermata metro che si trova all'estremita' Ovest ...