1. Diario di Viaggio Libia: Libia: tra dune e rovine romane

    di , il 24/2/2006 00:00

    Il viaggio è una porta attraverso la quale si esce dalla realtà nota e si entra in un’altra realtà inesplorata, che assomiglia al sogno.

    Guy de Maupassant

    É sempre con grande emozione che si ritorna nel deserto! Luogo magico per se stesso che a noi occidentali, che viviamo quotidianamente in un mondo caotico, appare come un universo infinito fuori dalla realtà. La bellezza dei paesaggi, i colori delle dune che variano continuamente con il passare delle ore, assumono al tramonto e all’alba riflessi con ombreggiature difficilmente descrivibili. Il ...

  2. Bruno Visca 1
    , 24/2/2006 00:00
    Il viaggio è una porta attraverso la quale si esce dalla realtà nota e si entra in un’altra realtà inesplorata, che assomiglia al sogno.
    Guy de Maupassant
    É sempre con grande emozione che si ritorna nel deserto! Luogo magico per se stesso che a noi occidentali, che viviamo quotidianamente in un mondo caotico, appare come un universo infinito fuori dalla realtà. La bellezza dei paesaggi, i colori delle dune che variano continuamente con il passare delle ore, assumono al tramonto e all’alba riflessi con ombreggiature difficilmente descrivibili. Il ...