1. Diario di Viaggio Egitto: El alamein, l'egitto che non ti aspetti

    di , il 21/4/2006 00:00

    Arrivo il 28 marzo in mattinata, in circa tre ore di volo da Milano.

    La zona e’ desertica, nonostante si affacci sul mediterraneo.

    Il colore della sabbia soffice varia dall’arancio, al rosa, al crema. Tante piccole nuvole appena accennate, piccole reti nel cielo, sono anche esse intrise di polvere.Uno strano spettacolo che non avevo mai visto prima.

    Sto atterrando in un pezzo di storia, non nell’Egitto superturistico e un po’ scontato del Mar Rosso, ma in una zona appena conosciuta se non per motivi storici.

    L’aeroporto ...

  2. ALESSIA F.
    , 21/4/2006 00:00
    Arrivo il 28 marzo in mattinata, in circa tre ore di volo da Milano.
    La zona e’ desertica, nonostante si affacci sul mediterraneo.
    Il colore della sabbia soffice varia dall’arancio, al rosa, al crema. Tante piccole nuvole appena accennate, piccole reti nel cielo, sono anche esse intrise di polvere.Uno strano spettacolo che non avevo mai visto prima.
    Sto atterrando in un pezzo di storia, non nell’Egitto superturistico e un po’ scontato del Mar Rosso, ma in una zona appena conosciuta se non per motivi storici.
    L’aeroporto ...