1. Diario di Viaggio Mauritania: Cartoline dalla Mauritania: Una terra di confine

    di , il 23/5/2006 13:32

    Itinerario: Roma – (Casablanca) – Nouakshott – Tirjit – Oujit – Cinguetti – Guel El Richad – Tin Labbé – fort Saganne - Pas d’Amodjar – Adrar – Tiuolit (oceano Atlantico) – Nouakchott – (Casablanca) - Roma

    Il volo sul deserto, è stato lungo e piatto. Non una luce, non uno sbalzo, non una virata. Come spesso capita, volando dall’Europa verso l’Africa occidentale, atterraggio a Nouakshott, nel cuore della notte. La città, dall’alto, appare quasi all’improvviso. Un tappeto di lumini, evidenzia appena il profilo di strade squadrate e perpendicolari, e di case basse, altrettanto di forma regolare.

    Solo 8 ...

  2. Caterina Miragoli
    , 30/9/2012 11:32
    Ciao ragazzi....intanto mi presento. Mi chiamo Caterina, ho 36 anni ed io ed il mio compagno fotografo saremmo intenzionati a partire con il suo vecchio pick up Toyota (sta iniziando ora ad allestirlo per questo viaggio) i primi di gennaio 2013, attraversare il Marocco ed arrivare in Mauritania a Nuakchott, fotografare con gli occhi, con il cuore e con la Nikon le persone, i paesaggi, i parchi, gli animali: praticamente il viaggio dovrebbe durare all'incirca un mese e mezzo. Spulciando in questo blog ho notato che siete 'esperti'!!! Chiedevo innanzi tutto se sono davvero necessarie tutte quelle vaccinazioni che ti consiglia l'ufficio igiene (all'ufficio igiene mi hanno detto antitetanica, antitifica, epatite b e se si va a Sud pure Febbre Gialla!!), e poi qualche dritta sulle 'norme di comportamento', sulle strade da percorrere (so che in alcuni punti sono presenti anche mine antiuomo :-O), su cosa non deve mancare in questo viaggio insomma!
    Come scrivevo, Filippo, il mio compagno sta iniziando ad allestire il pick up: abbiamo già' acquistato una tenda da tetto Autohome, (esistono campeggi o si può' dormire 'liberamente'?), allestire e dividere il cassone del nostro mezzo tra frigo, taniche d'acqua e vestiti (quali mi consigliate?).
    Amo la vita selvaggia ed all'aria aperta ma purtroppo non conosco questi luoghi....
    Amerei avere preziosi consigli da persone come noi che sono state in questi luoghi meravigliosi e senza tempo.
  3. Stefano G.
    , 23/5/2006 13:32
    Itinerario: Roma – (Casablanca) – Nouakshott – Tirjit – Oujit – Cinguetti – Guel El Richad – Tin Labbé – fort Saganne - Pas d’Amodjar – Adrar – Tiuolit (oceano Atlantico) – Nouakchott – (Casablanca) - Roma
    Il volo sul deserto, è stato lungo e piatto. Non una luce, non uno sbalzo, non una virata. Come spesso capita, volando dall’Europa verso l’Africa occidentale, atterraggio a Nouakshott, nel cuore della notte. La città, dall’alto, appare quasi all’improvviso. Un tappeto di lumini, evidenzia appena il profilo di strade squadrate e perpendicolari, e di case basse, altrettanto di forma regolare.
    Solo 8 ...