1. Diario di Viaggio Capo Verde: Isola di Sal: per rigenerarsi

    di , il 3/6/2006 16:43

    A Malpensa avvisto subito quelli che saranno "troppo i nostri nuovi migliori amici". Li seguo con lo sguardo. Hanno negli occhi la nostra stessa voglia di partire, di sparire per un po', di staccare la spina, di conoscere gente nuova, e di lasciare Milano, al suo freddo, alla sua caoticità, alla sua gente frenetica.

    Quello col giubbino rosso sarà mio amico. E' deciso.

    In volo proiettano "Save the Last Dance". Io e Simona l'avevamo già visto al cinema. Qui è sottotitolato in portoghese. Si, perché dove stiamo andando parlano ...

  2. Tuppa
    , 3/6/2006 16:43
    A Malpensa avvisto subito quelli che saranno "troppo i nostri nuovi migliori amici". Li seguo con lo sguardo. Hanno negli occhi la nostra stessa voglia di partire, di sparire per un po', di staccare la spina, di conoscere gente nuova, e di lasciare Milano, al suo freddo, alla sua caoticità, alla sua gente frenetica.
    Quello col giubbino rosso sarà mio amico. E' deciso.
    In volo proiettano "Save the Last Dance". Io e Simona l'avevamo già visto al cinema. Qui è sottotitolato in portoghese. Si, perché dove stiamo andando parlano ...