1. Diario di Viaggio Austria: 3 giorni a Vienna

    di , il 7/6/2006 17:37

    Io ed il mio amico Carlo abbiamo deciso di sfruttare il ponte del 2 giugno per concederci una breve pausa in una capitale europea, scegliendo Vienna perché non c’ero mai stato prima e trascorrendo lì 4 giorni in tutto, compresi il viaggio di andata e ritorno.

    Abbiamo volato con una compagnia low cost in partenza dall’aeroporto di Bergamo, spendendo veramente una sciocchezza: neanche 25 euro a testa!

    Certo, l’atterraggio è previsto all’aeroporto di Bratislava, in Slovacchia, ma se si vuole risparmiare un po’ bisogna sapersi adattare ...

  2. Marco Orciani
    , 7/6/2006 17:37
    Io ed il mio amico Carlo abbiamo deciso di sfruttare il ponte del 2 giugno per concederci una breve pausa in una capitale europea, scegliendo Vienna perché non c’ero mai stato prima e trascorrendo lì 4 giorni in tutto, compresi il viaggio di andata e ritorno.
    Abbiamo volato con una compagnia low cost in partenza dall’aeroporto di Bergamo, spendendo veramente una sciocchezza: neanche 25 euro a testa!
    Certo, l’atterraggio è previsto all’aeroporto di Bratislava, in Slovacchia, ma se si vuole risparmiare un po’ bisogna sapersi adattare ...