1. Diario di Viaggio Sri Lanka: Luna di Ceylon: honeymoon nella terra di Simbad

    di , il 30/6/2006 11:12

    30 settembre 2005

    Il suo nome è un allegro serpentone di sillabe, di cui l’unica parte comprensibile è quella inizia-le composta da quattro lettere: S-I-R-I. Siri, dunque. Sarà lui la nostra guida in questo tour at-traverso l’antica Serendib: SRI LANKA!

    Lo riconosciamo tra le diverse guide presente nell’aeroporto di Colombo perché è quello con un foglio su cui si leggono le versioni più verosimili dei nostri nomi. È un uomo sulla cinquantina, con la faccia mite e cordiale e il sorriso di chi vede avvicinarsi una quantità ...

  2. gidem
    , 30/6/2006 11:12
    30 settembre 2005
    Il suo nome è un allegro serpentone di sillabe, di cui l’unica parte comprensibile è quella inizia-le composta da quattro lettere: S-I-R-I. Siri, dunque. Sarà lui la nostra guida in questo tour at-traverso l’antica Serendib: SRI LANKA!
    Lo riconosciamo tra le diverse guide presente nell’aeroporto di Colombo perché è quello con un foglio su cui si leggono le versioni più verosimili dei nostri nomi. È un uomo sulla cinquantina, con la faccia mite e cordiale e il sorriso di chi vede avvicinarsi una quantità ...